Attualità
il progetto

Montecchio, firmato l'accordo per completare la tangenziale

L'obiettivo del progetto è quello di velocizzare gli spostamenti e ridurre il traffico, in modo particolare quello pesante. 

Montecchio, firmato l'accordo per completare la tangenziale
Attualità Reggio Emilia, 16 Settembre 2022 ore 15:52

A Palazzo Allende oggi il presidente della Provincia, Giorgio Zanni, il dirigente del Servizio Infrastrutture Valerio Bussei, e il sindaco Fausto Torelli, accompagnato dall’assessore ai Lavori pubblici Giancarlo Ghirelli, hanno firmato l'accordo per il completamento della tangenziale di Montecchio.

L'accordo per completare la tangenziale

MONTECCHIO - L'accordo prevede la realizzazione di una bretella che dalla Sp 12 per San Polo arrivi fino al ponte del Tricolore sull’Enza della Sp 28, due strade che rappresentano una situazione di pericolo costante dovuto agli eccessi di velocità e alla presenza di più incroci vicini tra loro. Grazie alla firma, il progetto verrà inserito nella programmazione dei lavori pubblici della Provincia e verranno seguite tutte le procedure di verifica degli impatti ambientali. Inoltre, si continueranno a reperire fondi tramite Regione, Stato e fondi europei per poter finanziare l'opera.

Il progetto

Il progetto della bretella è stato realizzato dallo studio Gasparini associati su incarico del Comune, e prevede un chilometro e mezzo di strada che costeggiando l’Enza da Cà Longa, nei pressi dell’intersezione tra Tangenziale e Sp 12, porti fino alla Sp 28 per Parma, poco prima del ponte del Tricolore al confine con Montechiarugolo. L'obiettivo è quello di velocizzare gli spostamenti e ridurre il traffico, in modo particolare quello pesante.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter