Attualità
Partenza da Boretto

Vittorio Sgarbi compie 70 anni e festeggia con una "crociera" rock sul Po

Più di 200 gli invitati al party esclusivo... parola d'ordine: "Capra!"

Attualità Reggio Emilia, 10 Maggio 2022 ore 10:31

Dopo le botte da orbi con Mughini, Vittorio Sgarbi catalizza ancora i riflettori: questa volta, però, ha voluto organizzare una festa speciale per i suoi 70...

Vittorio Sgarbi compie 70 anni e festeggia con una "crociera" rock sul Po

Un compleanno "diverso", unico, per certi versi artistico. E rock. Quello appena celebrato da Vittorio Sgarbi per festeggiare il traguardo dei 70 anni, è stato di certo un evento particolare. Per gli ospiti che si sono presentati all'appello, prima di tutto, provenienti dai più vari "ambienti" dell'arte, della cultura e della politica.

Da Reggio fino alla casa del pittore Ligabue

Ma anche per la scelta della modalità: una "crociera" lungo le acque del Grande Fiume, il Po, con partenza da Boretto in provincia di Reggio Emilia fino a Guastalla e a Gualtieri, dove si trova la casa del pittore Antonio Ligabue (la meta inizialmente sarebbe stata Ferrara, città natale di Sgarbi, ma la secca ha rovinato i piani).

Un party esclusivo...

Un compleanno, quindi, che è stato di sicuro un party esclusivo, ma che si è anche tramutato in un evento per segnare una rinascita del fiume. Un po' opera d'arte vivente, un po' spettacolo, dunque, con ospiti speciali, amici e imbucati.

Oltre 250 invitati (e imbucati)

Partenza alle 13.30 con la barca Stradivari che, diversamente dalle aspettative, ha caricato ben oltre 200 persone, al posto dei 70 attesi... Nessuno, insomma, ha voluto perdere l'appuntamento. Neppure Valerio Staffelli che ha consegnato l'ennesimo "tapiro d'oro" al critico d'arte più controverso d'Italia.

Una sfilata di vip

Diverse personalità, si diceva, tra i passeggeri: da Morgan a Giuseppe Cruciani, dal ministro del Turismo Massimo Garavaglia a Moni Ovadia, e c'era pure il virologo Andrea Crisanti, così come il giornalista Nicola Porro. Ed esponenti del mondo dell'arte: poeti, scultori, pittori. Immancabili anche gli affetti, la fidanzata storica Sabrina Colle e le figlie.

Sgarbi si traveste da Zorro

Alle 15 è stato servito il pranzo. E il festeggiato si traveste da Zorro... Per poi sancire, sempre in modo goliardico, quella che invece sarà una seria collaborazione: pare, infatti, che Sgarbi "lavorerà" per promuovere la navigazione sul Po. Fiume che, evidentemente, rappresenta molto per Sgarbi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter