Cronaca
non ce l'ha fatta

Cavriago: morto il 93enne che si era ustionato mentre cucinava

L'uomo era ricoverato nel reparto grandi ustionati dell’ospedale Maggiore di Parma con gravi ustioni sul 90% del corpo.

Cavriago: morto il 93enne che si era ustionato mentre cucinava
Cronaca Reggio Emilia, 03 Maggio 2022 ore 11:27

E' morto all’ospedale Maggiore di Parma il 93enne reggiano Amedeo Tagliavini dove era ricoverato in gravissime condizioni dopo essersi ustionato mentre era ai fornelli della sua cucina.

Morto Amedeo Tagliavini, per tutti Argo

CAVRIAGO - E’ morto nella tarda serata di lunedì 2 maggio il 93enne reggiano Amedeo Tagliavini che si era ustionato ai fornelli mentre cucinava nella sua abitazione.

L'incidente in casa domenica sera

L’incidente domestico era avvenuto domenica sera nella sua casa di via Codignolo a Cavriago quando, Amedeo per tutti 'Argo', si trovava ai fornelli della cucina, incidentalmente i suoi vestiti hanno preso fuoco.

Elitrasportato d’urgenza all'ospedale di Parma

L'uomo era ricoverato nel reparto grandi ustionati dell’ospedale Maggiore di Parma con gravi ustioni sul 90% del corpo dove era giunto con l'elicottero a causa delle gravi condizioni in cui versava.

Accertamenti dei carabinieri in corso

Sui fatti sono in corso gli accertamenti a cura dei carabinieri di Reggio Emilia per fare luce sulla dinamica del caso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter