Cronaca
Ladri senza scrupolo

Furto notturno: rubati gli alimenti destinati ai profughi ucraini

Tra il furto e lo scasso il danno ammonta a diverse migliaia di euro, oltre al danno morale di togliere alimenti a persone in seria difficoltà.

Furto notturno: rubati gli alimenti destinati ai profughi ucraini
Cronaca Scandiano e Pedemontana, 13 Aprile 2022 ore 12:58

Durante la notte è avvenuto un furto all'interno dei capannoni della Cooperativa Olmo e dell’Emporio Solidale Remida Food.

Furto durante la notte: portati via i beni destinati ai profughi di guerra

MONTECCHIO EMILIA - Questa mattina intorno alle 8.00 i Carabinieri di Montecchio Emilia sono interventuti in via Cervi dove c'è stato un furto all’interno della Cooperativa Olmo e dell’Emporio Solidale Remida Food.

Lo scasso di una porta laterale del capannone della Cooperativa Olmo è avvenuto durante la notte: i ladri, una volta entrati, hanno messo a soqquadro tutti gli uffici per poi spostarsi negli adiacenti capannoni che ospitano l'Emporio Solidale Remida Food, che si occupa di fornire aiuto a famiglie bisognose. L'associazione, in questo particolare momento storico si sta concentrando sugli aiuti alle famiglie dei profughi ucraini presenti in provincia.

La dinamica

I malviventi si sono serviti di un furgone Fiat Ducato di proprietà dalla cooperativa Olmo per portare via una grande quantità di alimenti in fase di inventario, destinati a scopi benefici e sottratti dal magazzino dell’Emporio Solidale.

I danni causati, tra lo scasso e il furto, ammonta a svariate migliaia di euro. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter