Cronaca
il provvedimento

Guastalla, maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate: la condanna

I reati risalgono a circa 3 anni fa: tra il 2019 e il 2020, infatti, l'uomo aveva collezionato una serie di denunce.

Guastalla, maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate: la condanna
Cronaca Correggio e Bassa, 18 Luglio 2022 ore 11:35

Nella giornata di ieri i Carabinieri di Guastalla hanno tratto in arresto un uomo per maltrattamento domestico e lesioni aggravate.

Maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate: la condanna

GUASTALLA - I reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate continuate, per cui l’uomo è stato condannato, risalgono a circa 3 anni fa. Tra il 2019 ed il 2020, infatti, a Novellara, aveva collezionato una serie denunce che, al termine dell’iter giudiziario, hanno fatto scattare una condanna ad una pena residua di 2 anni e 6 mesi di reclusione. L’ordine di carcerazione, emesso dall’Ufficio Esecuzioni penali della Procura reggiana, è stato inviato per l’esecuzione ai Carabinieri della Stazione di Guastalla. I militari, che hanno rintracciato il condannato a Gualtieri ove ultimamente aveva fissato il suo domicilio, ieri si sono presentati a casa sua dove gli hanno notificato il provvedimento restrittivo. Accompagnato prima in caserma per le formalità di rito è stato poi associato alla Casa Circondariale di Reggio Emilia dove dovrà scontare la pena.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter