Cronaca
il ringraziamento

Il prefetto si congratula con la Guardia di Finanza che ha scoperto il giro di immigrazione clandestina di Luzzara

L'operazione si inserisce nel più ampio contesto di controllo economico del territorio, operato quotidianamente dal Corpo, a tutela degli interessi economici, finanziari e di sicurezza del Paese.

Il prefetto si congratula con la Guardia di Finanza che ha scoperto il giro di immigrazione clandestina di Luzzara
Cronaca Correggio e Bassa, 28 Luglio 2022 ore 10:31

REGGIO EMILIA - Grazie all'attenta e costante attività di contrasto all'economia illegale, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Emilia, nel corso di uno specifico intervento nel settore dell'evasione fiscale immobiliare, ha accertato la presenza di cittadini extracomunitari, sprovvisti di qualsiasi documento di riconoscimento, scoperto un giro di immigrazione clandestina nella Bassa Reggiana e ha sequestrato un immobile funzionale all'attività illecita.

Il prefetto si congratula con la Guardia di Finanza

L'operazione si inserisce nel più ampio contesto di controllo economico del territorio, operato quotidianamente dal Corpo, a tutela degli interessi economici, finanziari e di sicurezza del Paese.

Il tema delle azioni di verifica su possibili forme di sfruttamento del lavoro nero e di immigrazione clandestina è stato affrontato più volte dal Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto di Reggio Emilia, Iolanda Rolli. In tale ambito sono stati decisi controlli mirati alla prevenzione e al contrasto dell'immigrazione clandestina.

Un sincero apprezzamento è stato rivolto dal prefetto di Reggio Emilia, Iolanda Rolli, al Colonnello Ivan Filippo Bixio e ai militari della Tenenza di Guastalla per la brillante attività investigativa che dimostra, ancora una volta, "l'intensa ed efficace azione di contrasto alla criminalità condotta in questa provincia e confermano la qualificata professionalità, la costante dedizione e l'esemplare capacità che connotano il silenzioso ma indispensabile impegno profuso dalla Guardia di Finanza a garanzia della sicurezza, della tranquillità e della fiducia dei cittadini".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter