Cronaca
LUTTO NEL MONDO DEL CALCIO

Muore a 39 anni l'ex giocatore della Reggiana Akeem Omolade

Nel 2001 fu vittima di un celebre episodio di razzismo: per solidarietà i compagni del Treviso si dipinsero la faccia di nero nella partita successiva.

Muore a 39 anni l'ex giocatore della Reggiana Akeem Omolade
Cronaca Reggio Emilia, 14 Giugno 2022 ore 10:14

L'ex attaccante nigeriano, 39 anni, è stato ritrovato in una vettura nel quartiere Ballarò di Palermo. Nel 2001 fu vittima di un celebre episodio di razzismo: per solidarietà i compagni del Treviso si dipinsero la faccia di nero nella partita successiva.

Trovato in una Peugeot nera nel quartiere Ballarò di Palermo

REGGIO EMILIA - Il corpo dell’ex attaccante granata è stato trovato senza vita per cause da accertare all’interno di una Peugeot in via Martoglio, nel quartiere palermitano di Ballarò. In base alle prime ricostruzioni è stata esclusa la morte violenta, perché il corpo non presentava lesioni esterne.

Avrebbe dovuto fare accertamenti clinici ma non ha fatto un tempo

Proprio nella mattinata di lunedì Omolade, che aveva lasciato il calcio nel 2011, avrebbe dovuto sottoporsi a un esame al Policlinico di Palermo, ma non riusciva a camminare: un amico è passato a prenderlo con la sua macchina, la Peugeot, per accompagnarlo, ma appena Omolade è salito in auto s’è sentito male e l’arrivo dei soccorsi non è riuscito ad evitare il decesso.

Avviata un'indagine

Aperta un'inchiesta per determinare le cause della  tragedia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter