Cronaca
LASCIA LA MOGLIE E DUE FIGLI

Tragico incidente a Castellarano, muore il comandante dei carabinieri di Fiorano

Lorenzo Mosto, comandante della stazione di Fiorano Modenese, era molto conosciuto nel comprensorio delle ceramiche per le sue doti investigative

Tragico incidente a Castellarano, muore il comandante dei carabinieri di Fiorano
Cronaca Scandiano e Pedemontana, 19 Giugno 2022 ore 19:43

CASTELLARANO - E' Lorenzo Mosto, 57 anni, Maresciallo Luogotenente comandante della stazione di Fiorano Modenese, il motociclista che ha perso la vita nel terribile incidente stradale che si è verificato a Castellarano domenica pomeriggio poco dopo le 14.30.

La dinamica

Sulla ex statale 486 all'altezza dell'area artigianale di via B.Croce si sono scontrati un auto e una moto. L'impatto e' stato talmente violento che i mezzi sono finiti nella ciclabile che passa ad alcuni metri. Purtroppo nello scontro il conducente della moto ha perso la vita.

incidente castellarano
Foto 1 di 4
Schermata 2022-06-19 alle 19.56.00
Foto 2 di 4
Schermata 2022-06-19 alle 19.59.02
Foto 3 di 4
Schermata 2022-06-19 alle 19.45.17
Foto 4 di 4

I soccorsi

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti la Croce Rossa di Castellarano e la Polizia Locale. E' stato richiesto l'intervento dell'automedica, dell'elisoccorso, ma purtroppo nonostante i tentativi di rianimazione non vi è stato nulla da fare per lo sfortunato motociclista. Sul luogo anche i carabinieri e una squadra dei Vigili del Fuoco che ha provveduto a staccare le batterie dei mezzi coinvolto nello scontro per evitare dei rischi di incidenti vista anche la temperatura pomeridiana molto elevata.

Lorenzo Mosto

Lorenzo Mosto, comandante della stazione di Fiorano Modenese, era molto conosciuto nel comprensorio delle ceramiche per le sue doti investigative e per questo era stato promosso nel 2020 al grado massimo di carriera raggiungibile che è quello di Luogotenente. Per i carabinieri modenesi e reggiani si tratta di una grave perdita.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter